venerdì 19 febbraio 2016

Antiquities 4 - Wunderkammer

Artemide Kunstauktionen in collaborazione con Artemide Aste presenta



Il leitmotiv dell'asta non può che svelarsi nella suggestiva parola che è collezionare. Quella che siamo lieti di proporvi è una Camera delle meraviglie in cui abbiamo raccolto preziose eccellenze. E' un viaggio compiuto attraverso oggetti importanti ed esclusivi, memorie storiche e testimonianze tangibili di epoche e culture ricche di fascino.
Si inizia con un'attenta selezione di opere d'arte dal mondo antico: idoli anatolici in marmo, vetri fenici, bronzi etruschi, ceramica magnogreca e marmi romani.

Anatolian Marble Idol, close to Kusura type  A Roman glass Medusa, circa 1st century AD. Eastern Mediterranean core-formed glass oinochoe, 6th-5th century BC.
 A Corinthian black-figure aryballos, circa 6th century BC.  A Roman marble cinerary urn with lid, 1st-2nd century AD.
 An Etruscan bronze siren, circa 5th-4th century BC. An Etruscan bronze Hercle, circa 3rd century BC.  Bronze Spinario, circa 2nd-3rd century AD.


Segue un'interessante selezione di monete antiche:
una collezione di denari repubblicani, splendidi per conservazione e stile, con interessanti rarità


 C. Hosidius C.f. Geta. AR Denarius, 68 BC. C. Cossutius C.f. Sabula. AR Denarius, 74 BC. Q. Crepereius M.f. Rocus. AR Denarius, 72 BC

e alcuni argentei della prima tetrarchia in altissima conservazione

 Constantius I Chlorus as Caesar (293-305 AD). AR Argenteus, 294 AD. Constantius I Chlorus as Caesar (293-305 AD). AR Argenteus, 294 AD.

Chiudono il viaggio nell'antico una serie di  straordinarie placchette misteriche collegate ai culti mitraici danubiani.

Danubian limes. Cast lead mystic plaque. Dacia and Moesia, 3rd-4th century AD

La seconda tornata d'asta si aprirà con un medagliere, ricco di esemplari di estrema rarità e splendida fattura. Sigilli bizantini, bolle papali, onorificenze, diplomi, una serie di ritratti rinascimentali e barocchi, alcune rare medaglie napoleoniche e una curiosa raccolta di medaglie politiche e satiriche relative ai moti rivoluzionari del 1848 in Francia.

Basilio II Bulgaroktonos (976-1025). Sigillo. Paolo II (1464-1471), Pietro Barbo. Crisobolla con cordone. Ferdinando I de' Medici (1587-1609). Grande pergamena policroma
 Giovanni VIII Paleologo (1425-1448), Imperatore di Costantinopoli. Medaglia, 1438-1439. Opus: Pisanello Costantino I (307-337). Medaglia commemorativa. Opus: Cristoforo di Geremia Lucrezia Borgia (1480 - 1519), duchessa di Ferrara. Medaglia uniface inizi XVI sec.
 Milano. Gian Galeazzo Trotti (1599 - 1670). Medaglia 1670. Opus: Cesare Fiori Rimini. Sigismondo Pandolfo Malatesta (1432-1468). Medaglia 1446. Opus: Matteo de' Pasti.  Venezia. Filippo Maserano (XV sec.), poeta lirico. Medaglia. Opus: Boldu Giovanni.
 Napoleone III (1852-1870). Medaglia 1853.Medaglia 1848. Francia. Père Duchesne, popolare personaggio comico. Medaglia satirica 1849.

A seguire, placchette e paci di mirabile lavorazione, alcune attribuite al Moderno.

 Ercole e il Leone Nemeo. Placchetta in bronzo, fine XV- inizi XVI sec. Opus: il Moderno

La Wunderkammer è anche collezione d'arte medievale, tesori rinascimentali, miniature, gioielli, sculture e affascinanti strumenti scientifici: non resta che immergersi in questa dimensione caleidoscopica e concedersi il lusso di un'incursione in un luogo tanto magico quanto tangibile.

    Finimento in bronzo dorato.  Italia, XI secolo.
 Pastore con montone. Ambito veneto, XVII secolo. Satiro danzante attribuito al Giambologna (1529-1608).  San Rocco. Italia, XVII secolo.
 La Fuga in Egitto. Fusione in bronzo a patina policroma della Fuga in Egitto di Jean-Léon Gérôme (1824-1904).
 Quadrante orario.  Italia, 1595.  Trittico da viaggio. Serbia, tardo XVI-inizi XVII secolo. Cammeo neoclassico. Busto di Pericle.
 Un San Gennaro principesco.  Spilla in oro, diamanti, pietre preziose e smalti con le insegne dell'Ordine di San Gennaro.
Affascinante la sezione dedicata ai puntatori per Torah del XIX secolo, in argento, punzonati.
 Puntatore per Torah (yad). Russia, datato 189[?].

Un sorprendente insieme di oggetti a tema erotico suggerisce un intrigante percorso.
 Piatto con ritratto di "bella donna". Faenza o Imola, 1480 circa.
 Giappone, XVIII-XIX secolo. Dodici tele di seta finemente dipinte rappresentanti scene erotiche (shunga).
Busto di satiro itifallico. Impero romano, II-III secolo d.C.

Infine alcuni oggetti d'arte orientale e precolombiana.
 Netsuke in avorio raffigurante cinghiale. Giappone, XVIII-XIX secolo.

Chiude l'asta un'importante raccolta di testi antichi a tema araldico, medico, letterario e numismatico.
 Manoscritto liturgico miniato ed in caratteri cirillici. Ambito russo-ortodosso ORSINI, I.  Storia delle monete de' Granduchi di Toscana della Casa de'Medici e di quelle dell'augustissimo imperatore Francesco di Lorena come Granduca di Toscana. In Firenze MDCCLVI nella stamperia di Giovan Paolo Giovannelli. & Storia delle monete della Repubblica fiorentina. In Firenze MDCCLX nella stamperia di Pietro Gaetano Viviani.  PICART, B.  Taferelen der voornaamste geschiedenissen van het oude en nieuwe testament, en andere boeken, bij de heilige schrift gevoegt, door de vermaarde kunstenaars Hoet, Houtbraken, en Picart getekent, en van de beste meesters in koper gesneden, en met beschrijvingen uitgebreid. In's Graavenhaage by Pieter de Hondt MDCCXXVIII.  FICORONI DE, F.  I piombi antichi. Opera di Francesco de Ficoroni dedicata alla Santità di nostro Signore Papa Benedetto XIV. In Roma, MDCCXL, nella stamperia di Girolamo Mainardi.  DILIGENTI ULISSE.  Storia genealogica delle famiglie illustri italiane. Primo volume. Firenze, Ulisse Diligenti editore, s.d. (post 1903).

In particolare possiamo proporre alcuni importanti testi, riccamente illustrati, provenienti dalla Biblioteca dei Duchi di Luynes del Castello Dampierre.

 BORGIA, S.  Breve istoria del dominio temporale della Sede Apostolica nelle Due Sicilie descritta in tre libri. In Roma, MDCCLXXXVIII.  CASTELLI, G. L.  Siciliae populorum et urbium regum quoque et tyrannorum veteres nummi saracenorum epocham antecedentes. (+Auctarim e Auctarium secundum).  DUVAL, V.J. - FROLICH, E. - KHELL VON KHELLBURG, J.  Numismata cimelii caesarei regii austriaci vindobonensis quorum rariora iconismis cetera catalogis exhibita iussu Mariae Theresiae Imperatricis et Reginae Augustae. Pars prior.
 FIORELLI, G.  Notizia dei vasi dipinti rinvenuti a Cuma nel MDCCCLVI posseduti da sua altezza reale il conte di Siracusa. Napoli, stabilimento tipografica del Cav. Gaetano Nobile litografia G. Richter e c. MDCCCLVII.  MORELLIO, A.  Thesaurus Morellianus: Sive Familiarum Romanarum Numismata Omnia, diligentissime undique conquisita ad ipsorum nummorum fidem accuratissime delineata & juxta ordinem Fulvii Ursini & Caroli Palatini disposta a celeberrimo antiquario Andrea Morellio accedunt nummi miscellanei, urbis Romae, hispanici & goltziani dubiae fidei omnes. Nunc primum edidit & commentario perpetuo illustravit Sigebertus Havercampus. Amstelaedami Apud J. Wetstenium et Gul. Smith, MDCCXXXIV. VAILLANT, J.  Numismata Imperatorum Romanorum praestantiora a Julio Caesare ad Postumum usque per Joannem Vaillant.

Lo staff di Artemide Aste vi augura una buona asta e che vinca il miglior offerente!



Ubicazione: Vienna, Austria

0 commenti:

Posta un commento